Valeria Roni per LEAL presente al Vegan Festival Ferrara

Valeria Roni, biologa e referente scientifico di LEAL Lega Antivivisezionista sarà presente domenica 8 maggio dalle ore 11.00 alle ore 12.00 come relatrice al primo Vegan Festival che si terrà sabato 7 e domenica 8 maggio a Ferrara in piazza Trento e Trieste.

Un evento vegano atteso da tante persone e aperto a tutti, per conoscere e avvicinarsi all’alimentazione nel rifiuto di ogni forma di sfruttamento animale, per chi ha già abbracciato questo stile di vita o per chi ancora non avesse scoperto il mondo vegano ma vuole saperne di più. Incontri, ottime specialità vegane (dalla colazione alla cena) preparate dai ristoranti dell’apposita area “Vegan Food”; area espositiva con accessori moda sostenibile realizzati in materiale riciclato, prodotti di agricoltura biologica, cioccolato vegano, prodotti olistici e tanto altro.

Valeria Roni interverrà come portavoce di LEAL per sostenere la scelta vegana e sottolineare che Ferrara è sicuramente un punto nevralgico sia per il tipo di esperimenti condotti sui macachi che per la grande estensione degli spazi riservati alla sperimentazione. “Con la sperimentazione animale i ricercatori stanno andando contro la vita e l’evoluzione della scienza, anzi contro la rivoluzione della scienza. Si passerà da una metodologia legata alla tortura e alla morte che non ha nulla di scientifico alla visione nuova della guarigione mediante tecnologie evolute e human based. Saremo presenti a ricordarglielo” rimarca Valeria Roni.

L’evento è totalmente gratuito anche per la partecipazione a seminari, workshop e show cooking.

→ Vegan Festival pagina FB

→ Vegan Festival programma

LEAL FERRARA VEGAN FESTIVAL 2016

Questa voce è stata pubblicata in Agenda, LEAL informa, veganismo e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

1 risposta a Valeria Roni per LEAL presente al Vegan Festival Ferrara

  1. Giovanna Tarquinio scrive:

    Valeria sempre vigile e attiva nel portare alta la nostra battaglia. Grazie per questo prezioso contributo.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?