Una mobilitazione globale chiede giustizia per Snoopy

LEAL aderisce alla manifestazione nazionale organizzata da Animalisti Italiani che si terrà sabato 4 novembre a Livorno in Piazza Grande a partire dalle ore 14.00 “PER NON DIMENTICARE SNOOPY”. L’evento vedrà la presenza di molte sigle animaliste (Animalisti Italiani, LEAL, Lav, Lega Nazionale per la Difesa del Cane, Oipa, Enpa e Leidaa) per chiedere giustizia per tutte le creature vittime di ogni crudeltà, abuso e follia.

immagine cane snoopyCANE SNOOPY EVENTO LIVORNOUn evento molto sentito dalle associazioni coinvolte che, insieme, vogliono così esprimere la loro vicinanza alla famiglia Lucisano, la famiglia di Snoopy, il cane meticcio ucciso sul balcone della sua casa di Livorno da un colpo di carabina sparato da Massimiliano Giunta che per aver assassinato il cane è stato condannato solo ai servizi sociali. L’obiettivo della manifestazione vuole essere proprio questo: ribadire la necessità di inasprire le pene per chi maltratta o, nel caso di Snoopy, uccide gli animali. Massimiliano Giunta, a seguito del suo gesto, è stato condannato soltanto a otto mesi e ad un irrisorio risarcimento alla famiglia Lucisano. Otto mesi di servizi sociali nonostante abbia spezzato la vita di una creatura innocente che non stava dando fastidio a nessuno. La vita è un qualcosa che non si può risarcire e tutti noi, sabato 4 novembre, saremo a Livorno al fianco della famiglia di Snoopy per ricordare, ancora una volta, questo concetto fondamentale.

Gian Marco Prampolini, presidente LEAL, dichiara: “I maltrattamenti, le crudeltà e ogni genere di efferatezza nei confronti degli animali sono all’ordine del giorno e riempiono le cronache dei giornali, sempre più attenti a sensibili a questo genere di reati. LEAL sostiene e promuove il primo → Rapporto sul maltrattamento animale in Italia 2016 che useremo come strumento per dimostrare la raccolta di gran parte dei reati avvenuti in Italia e chiedere in sede parlamentare le modifiche di legge affinché gli animali dall’essere considerati oggetti diventino soggetti degni di tutela”.

 Vi aspettiamo! 


LEAL_5x1000_animata_detil tuo 5×1000 a LEAL
C.F. 80145210151


SEGUI LEAL VIA EMAIL Per non perdere nessuna notizia pubblicata sul sito leal.it ti invitiamo a lasciare il tuo indirizzo email al link seguente (attenzione: per aggiornamento del nostro database, l’invito a registrarsi è rivolto anche a chi è già iscritto alla nostra newsletter). Riceverai gratuitamente in anteprima nella tua casella di posta tutte le notizie pubblicate sul sito: → SEGUI LEAL VIA EMAIL ISCRIVITI ADESSO!

Questa voce è stata pubblicata in Argomenti, LEAL informa, Proteste e Incontri e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Una mobilitazione globale chiede giustizia per Snoopy

  1. Maria Giovanna Tarquinio scrive:

    E la vita di quel povero cane vale un po’ di servizi sociali?

  2. mara bollani scrive:

    Giunta bisognerebbe condannarlo all’ergastolo e ai lavori forzati, mandarlo ai servizi sociali è pura follia. Farà solo altri danni. Ma certi giudici cosa hanno nella testa???

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?