Reportage: Bike for Animals partner di LEAL per dire NO ALLA CORRIDA

Si è tenuta sabato 27 maggio ad Alès la manifestazione antitaurina organizzata da Crac Europe, uno dei movimenti più determinati nella difesa dei tori uccisi e torturati per la spettacoli di tauromachia.

BIKE FOR ANIMALS E LEAL AD ALES 08BIKE FOR ANIMALS E LEAL AD ALES 03BIKE FOR ANIMALS E LEAL AD ALES 06A tenere alta la bandiera antitaurina anche a nome e per conto di LEAL il nostro biker Paolo Barbon, che ha percorso 408 km in bicicletta per raggiungere l’importante manifestazione. Grazie a Bike for Animals, partner di LEAL per la Petizione Europea contro la corrida, abbiamo avuto la possibilità di raccogliere tantissime firme anche ad Alès: cittadini europei che esprimono il proprio dissenso contro la corrida e i finanziamenti pubblici agli allevamenti di tori da combattimento.

Dopo la sua ennesima fatica sportiva per la causa, Paolo Barbon ci riporta: “La manifestazione si è svolta pacificamente e ha visto la presenza di cittadini provenienti da tutta europa. Francesi e spagnoli che hanno “in casa” le arene sono molto appassionati nella opposizione a questa barbarie e per noi è stata occasione per fare rete e prendere contatti con tanti attivisti per futuri eventi”.

Bike for Animals
Paolo Barbon
3478594552
brbpla66@gmail.com

Crac Europe → pagina FB

→ CLICCA QUI PER SCARICARE IL TESTO DELLA PETIZIONE CONTRO LA CORRIDA

→ CLICCA QUI PER SCARICARE IL MODULO DELLA RACCOLTA FIRME CONTRO LA CORRIDA


LEAL_5x1000_animata_detil tuo 5×1000 a LEAL
C.F. 80145210151


SEGUI LEAL VIA EMAIL Per non perdere nessuna notizia pubblicata sul sito leal.it ti invitiamo a lasciare il tuo indirizzo email al link seguente (attenzione: per aggiornamento del nostro database, l’invito a registrarsi è rivolto anche a chi è già iscritto alla nostra newsletter). Riceverai gratuitamente in anteprima nella tua casella di posta tutte le notizie pubblicate sul sito: → SEGUI LEAL VIA EMAIL ISCRIVITI ADESSO!

Questa voce è stata pubblicata in Argomenti, LEAL informa, Proteste e Incontri, Storie e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

1 risposta a Reportage: Bike for Animals partner di LEAL per dire NO ALLA CORRIDA

  1. Giovanna Tarquinio scrive:

    Un immenso grazie a Paolo Barbon con profonda stima per il prezioso contributo alla campagna contro la corrida.

Rispondi a Giovanna Tarquinio Annulla risposta