Monastero di Santa Maria di Cotrino Latiano (Brindisi): legano agnello con catena all’altare

LEAL ha contattato il proprio ufficio legale e si riserva di adire nei confronti del responsabile che mancando nel modo più assoluto del senso di pietà ed empatia nei confronti di un essere vivente lo ha legato all’altare incurante dei belati e del pianto della povera creatura. Sono state allertate delle guardie zoofile per evitare che l’agnello venga sacrificato per un giorno di resurrezione che troppo spesso prevede l’animalicidio come segno di festa. Una scelta perversa e tanto lontana dalla pace e amore che tutte le religioni si prefiggono di diffondere.

LEAL stigmatizza il gesto irresponsabile e crudele di chi ha PENSATO E AGITO legando e costringendo l’agnello in chiesa indifferente al suo pianto di terrore.

VIDEO… PROTESTA E MAIL BOMBING

MONASTERO DI SANTA MARIA DI COTRINO LATIANO (BRINDISI)
Contrada Cappella
monastero@santuariodicotrino.it
tel. e fax 0831 725398

→ Video alla pagina fb
Agnello_Pasqua_altare_Brindisi


LEAL_5x1000_animata_detBasta un clic:  FIRMA ORA LE NOSTRE PETIZIONI 
 
Il tuo 5×1000 a LEAL C.F. 80145210151


SEGUI LEAL VIA EMAIL Per non perdere nessuna notizia pubblicata sul sito leal.it ti invitiamo a lasciare il tuo indirizzo email al link seguente (attenzione: per aggiornamento del nostro database, l’invito a registrarsi è rivolto anche a chi è già iscritto alla nostra newsletter). Riceverai gratuitamente in anteprima nella tua casella di posta tutte le notizie pubblicate sul sito: → SEGUI LEAL VIA EMAIL ISCRIVITI ADESSO!

Questa voce è stata pubblicata in LEAL informa, Proteste e Incontri e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?