LEAL ANIMALISMO: STARE CENTRATI SULLA QUESTIONE ANIMALE È LA NOSTRA PRIORITÀ

Come già da tempo si ipotizzava si stanno accelerando i tempi di operatività delle catene di smontaggio! Ovvero la morte automatizzata. Non si smetterà di uccidere crudelmente gli animali ma si delegherà in modo definitivo la carneficina ad un robot.

Chissà che una volta risolta la questione della tutela del lavoratore, che non appartiene alla nostra lotta ma ai sindacati di categoria, si torni a contestualizzare gli animali come vere e uniche vittime e a rivedere la loro liberazione come obiettivo centrale prioritario e sempre più urgente!

L’olocausto animale è generato da indifferenza ed egoismo! Forse l’automatizzazione, priva di sentire ma anche di cattiveria e violenza risparmierà alle vittime parte degli abusi fisici e di un umiliante dileggio! Ecco forse le macchine non infieriranno!

La scelta radicale di abbandonare il consumo di carne e i prodotti di origine animale optando per una alimentazione totalmente vegetale sarà risolutiva per la salvezza degli animali e del Pianeta e per la salute della popolazione.

 LEAL SCEGLIE E PROMUOVE LA SCELTA VEGANA 

Fonte: → Agrifood Today.


LEAL_5x1000_animata_det → IL TUO 5×1000 A LEAL C.F. 80145210151 
 
 → SOSTIENI LEAL: DONA ORA! 

EFFETTUA IL TUO VERSAMENTO INTESTATO A:
LEAL Lega AntiVIVIsezionista, via L. Settala 2, 20124 Milano
indicando sempre nome, cognome, indirizzo
e precisando nella causale: “LIBERA DONAZIONE” o “BORSA DI STUDIO RICERCA METODI SOSTITUTIVI”

MODALITÀ DI VERSAMENTO
. tramite C/C Postale 12317202
. bonifico bancario Codice Iban: IT04Q0306909606100000061270
. PayPal – online
. per qualsiasi chiarimento contattaci al +39 02 29401323

LEAL DA OLTRE 40 ANNI SI BATTE PER L’ABOLIZIONE DELLA VIVISEZIONE E DAL 1981 FINANZIA LA RICERCA SENZA ANIMALI. Grazie al sostegno di medici e ricercatori antivivisezionisti si può contare su una ricerca etica e scientificamente attendibile che salvaguardi la vita di uomini e animali.
MA SERVONO FONDI PER FINANZIARE I METODI SOSTITUTIVI CHE NON USUFRUISCONO DI SOVVENZIONI PUBBLICHE.
AIUTA LEAL A SOSTENERE LA RICERCA SENZA ANIMALI! 

Questa voce è stata pubblicata in Argomenti, LEAL informa e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?