IL MINISTERO DELLA SALUTE RISPONDE PICCHE ALLA RICHIESTA DI ABOLIZIONE ALLA DEROGA DELLA SOSTA DEGLI AGNELLI AL MATTATOIO

LEAL con associazioni, movimenti e singoli attivisti si è attivata per chiedere l’abrogazione della crudele sosta di 72 ore degli agnelli al mattatoio. La risposta del Ministero arriva motivando la sosta con la prevenzione per la Blue tongue (BT) malattia infettiva che colpisce gli ovini.

Potete leggere la lettera del Ministero qui.

LEAL conferma quanto sempre sottolineato: ogni specie animale ha diritto ad una vita libera e possibilmente felice e per cercare di garantire loro questo diritto LEAL sceglie e diffonde la scelta vegana.

→ Sanità Animale Blue tongue
→ LEAL mail bombing al Ministero


LEAL_5x1000_animata_det → IL TUO 5×1000 A LEAL C.F. 80145210151 
 
 → SOSTIENI LEAL: DONA ORA! 

EFFETTUA IL TUO VERSAMENTO INTESTATO A:
LEAL Lega AntiVIVIsezionista, via L. Settala 2, 20124 Milano
indicando sempre nome, cognome, indirizzo
e precisando nella causale: “LIBERA DONAZIONE” o “BORSA DI STUDIO RICERCA METODI SOSTITUTIVI”

MODALITÀ DI VERSAMENTO
. tramite C/C Postale 12317202
. bonifico bancario Codice Iban: IT04Q0306909606100000061270
. PayPal – online
. per qualsiasi chiarimento contattaci al +39 02 29401323

LEAL DA OLTRE 40 ANNI SI BATTE PER L’ABOLIZIONE DELLA VIVISEZIONE E DAL 1981 FINANZIA LA RICERCA SENZA ANIMALI. Grazie al sostegno di medici e ricercatori antivivisezionisti si può contare su una ricerca etica e scientificamente attendibile che salvaguardi la vita di uomini e animali.
MA SERVONO FONDI PER FINANZIARE I METODI SOSTITUTIVI CHE NON USUFRUISCONO DI SOVVENZIONI PUBBLICHE.
AIUTA LEAL A SOSTENERE LA RICERCA SENZA ANIMALI! 

Questa voce è stata pubblicata in LEAL informa, Legislazione, Proteste e Incontri e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?