ANIMALISMO: PRESIDIO DI LEAL PER DIRE NO AI RANDAGI AVVELENATI A PEDARA CATANIA

LEAL Catania organizza un flashmob per dire NO AGLI AVVELENAMENTI DI ANIMALI SUL TERRITORIO. L’evento si terrà a Pedara in piazza Don Bosco (Municipio) sabato 28 novembre dalle ore 10.30 fino alle ore 12.00. L’invito è per tutti. I partecipanti sono pregati di confermare la presenza al 3393689797.

Per dettagli e aggiornamenti in tempo reale link all’evento → pagina fb.

Dallo scorso settembre a Pedara Catania si assiste a una strage di cani morti per avvelenamento. Giorno e notte si trovano i corpi per le strade e le volontarie locali denunciano la scomparsa di almeno 300 cani dei quali non si è mai trovato il corpo. Rosalba Filippelli responsabile di LEAL sezione di Catania riferisce che da quando il Comune ha sospeso le sterilizzazioni la situazione randagismo sul territorio è diventata insostenibile per i cittadini e per chi cerca in tutti i modi di curare e seguire branchi anche di 70 cani.

“Stiamo assistendo impotenti all’olocausto con l’uso di veleni, di numerosi cani randagi frutto di abbandoni e delle mancate sterilizzazioni. Cani, gatti e altre specie animali, compresi quelli di proprietà, sono vittime del veleno che viene sparso sul territorio – spiega Rosalba Filippelli di LEAL –. Stiamo aspettando gli esiti di esami autoptici per fare una denuncia di più casi possibili, mentre già in data 8 settembre tramite l’ufficio legale LEAL abbiamo inviato una richiesta ufficiale al Sindaco di Pedara per chiedere l’immediata bonifica del territorio e la sterilizzazione degli animali vaganti”.

LEAL ricorda che questo di Pedara non è purtroppo un caso isolato e che gli avvelenamenti sono diffusi in altri comuni siciliani e in altre regioni dove il randagismo non viene contrastato con sterilizzazioni sistematiche. Gli animali non possono pagare con la vita e in termini di atroci sofferenze gli errori umani e l’incuria.

 LEAL INCONDIZIONATAMENTE DALLA PARTE DEGLI ANIMALI 

LEAL Sezione di Catania e provincia
Rosalba Filippelli

lealcataniaeprovincia@gmail.com


LEAL_5x1000_animata_det → ASSOCIATI SUBITO A LEAL 
 
 → IL TUO 5×1000 A LEAL C.F.80145210151 

SOSTIENI LEAL: DONA ORA!
EFFETTUA IL TUO VERSAMENTO INTESTATO A:

LEAL Lega AntiVIVIsezionista, via L.Settala 2, 20124 Milano
indicando sempre nome, cognome, indirizzo
e precisando nella causale: “LIBERA DONAZIONE” o “BORSA DI STUDIO RICERCA METODI SOSTITUTIVI”

MODALITÀ DI VERSAMENTO
.tramite C/C Postale 12317202
.bonifico bancario Codice Iban: IT04Q0306909606100000061270
.PayPal – online
.per qualsiasi chiarimento contattaci al +39 02 29401323

LEAL DA OLTRE 40 ANNI SI BATTE PER L’ABOLIZIONE DELLA VIVISEZIONE E DAL 1981 FINANZIA LA RICERCA SENZA ANIMALI.Grazie al sostegno di medici e ricercatori antivivisezionisti si può contare su una ricerca etica e scientificamente attendibile che salvaguardi la vita di uomini e animali.
MA SERVONO FONDI PER FINANZIARE I METODI SOSTITUTIVI CHE NON USUFRUISCONO DI SOVVENZIONI PUBBLICHE.
AIUTA LEAL A SOSTENERE LA RICERCA SENZA ANIMALI! 

Questa voce è stata pubblicata in LEAL informa, Proteste e Incontri, Sezioni e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?