Un NO forte e chiaro da Napoli al circo con animali

immagine campagna circo leal napoli“Siamo ormai consapevoli del messaggio diseducativo che rappresenta il circo con animali, perché trasmette l’idea di sopraffazione dell’uomo, che obbliga gli animali a compiere azioni che in natura non farebbero mai, oltre a farli vivere in un habitat non consono. Esiste, inoltre, un’ampia documentazione relativa ai maltrattamenti che questi animali devono subire per essere addestrati a mettere in scena l’esibizione. Crediamo che anche voi non siate contro il circo, ma contro l’uso degli animali negli spettacoli circensi. Esistono circhi senza animali, diamo a questi la possibilità di farsi conoscere ed apprezzare dal pubblico!” Paolo Treglia, responsabile LEAL sezione Napoli.

La sezione LEAL Napoli è aperta da poco ma è già molto attiva sul territorio e ora esordisce con una importante campagna ufficiale contro il circo con animali su Napoli e i 90 Comuni della città metropolitana. Una campagna articolata e accuratamente pianificata che terminerà alla fine di dicembre.

 Programma 

→ Creazione evento FB

Petizione cartacea rivolta ai cittadini di Napoli: la raccolta firme in collaborazione con altre associazioni avviene sul territorio attraverso la presenza di volontari e responsabili LEAL davanti a negozi, centri commerciali, piazze e luoghi ad alta densità di frequentazione. La petizione sarà chiusa al 31 ottobre e inviata al Sindaco Luigi De Magistris.

Paolo Treglia e il team di collaboratori ringraziano per l’adesione il Comune di Anacapri, in attesa che altre Amministrazioni Pubbliche ne seguano l’esempio.

Per il mese di novembre sono stati calendarizzati interventi nelle scuole per sensibilizzare bambini e ragazzi contro ogni abuso, sfruttamento e maltrattamento con la distribuzione di volantini appositamente pensati e realizzati per i ragazzi.

A dicembre in occasione dell’attendamento dei circhi con animali in città, sono previsti sit-in autorizzati e tavoli informativi.

Dati interessanti sui circhi si otterranno dalle risposte, da parte delle ASL NA/2 Nord, ASL NA/1 Centro e ASL NA/3 Sud alle quali sono state richieste informazioni relative all’anno 2016 sui circhi con animali che si sono già attendati o a quelli che ne hanno fatto richiesta, con il numero di verbali elevati e relativa specificazione del tipo di irregolarità.

 Campagna contro il circo con animali e petizione 

Ai link seguenti la → lettera “Campagna contro il circo con animali” (pdf) che LEAL Napoli ha inviato ai Sindaci della Città Metropolitana di Napoli, all’Assessorato Welfare, agli Assessori, ai Consiglieri Comunali e alle associazioni del territorio e il → testo della petizione aperta (pdf con modulo raccolta firme) che tutti i residenti dei 90 Comuni della Città metropolitana di Napoli sono invitati a firmare.

LEAL sezione Napoli
tel. 081 7690730 (dalle 17 alle 19), 366 3288106
contatto Telegram


LEAL_5x1000_animata_detil tuo 5×1000 a LEAL
C.F. 80145210151


SEGUI LEAL VIA EMAIL Per non perdere nessuna notizia pubblicata sul sito leal.it ti invitiamo a lasciare il tuo indirizzo email al link seguente (attenzione: per aggiornamento del nostro database, l’invito a registrarsi è rivolto anche a chi è già iscritto alla nostra newsletter). Riceverai gratuitamente in anteprima nella tua casella di posta tutte le notizie pubblicate sul sito: → SEGUI LEAL VIA EMAIL ISCRIVITI ADESSO!


 CATEGORIE  Argomenti, LEAL informa, Proteste e Incontri |
 T A G  , , , , , |
1 commento

Una risposta a Un NO forte e chiaro da Napoli al circo con animali

  1. Milvia Angela Codazzi scrive:

    Bravi.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?