Test cosmetici: Bruxelles approva la mozione e chiede il divieto in tutto il mondo

Con 63 voti e una astensione la Commissione ambiente dell’Europarlamento ha approvato una mozione che chiede all’Ue di lanciare un’offensiva diplomatica per vietare entro il 2023 in tutto il mondo i test dei cosmetici sugli animali.

leal test cosmeticiIn Europa la vendita di prodotti cosmetici testati su animali è proibita dal 2013, ma “sono ancora legali nell’80% dei Paesi del mondo” e “la mancanza di dati attendibili sui prodotti importati nell’Ue resta un problema serio”, si legge nella mozione, che sarà esaminata dalla plenaria di Strasburgo di marzo.

Gli eurodeputati chiedono ai leader dell’Ue di far valere il loro peso diplomatico per ottenere entro il 2023 una convenzione Onu contro i test animali per i cosmetici.

Ricordiamo che in molti Paesi i test cosmetici sono consentiti e addirittura obbligatori.


LEAL_5x1000_animata_detBasta un clic:  FIRMA ORA LE NOSTRE PETIZIONI 
 
Il tuo 5×1000 a LEAL C.F. 80145210151


SEGUI LEAL VIA EMAIL Per non perdere nessuna notizia pubblicata sul sito leal.it ti invitiamo a lasciare il tuo indirizzo email al link seguente (attenzione: per aggiornamento del nostro database, l’invito a registrarsi è rivolto anche a chi è già iscritto alla nostra newsletter). Riceverai gratuitamente in anteprima nella tua casella di posta tutte le notizie pubblicate sul sito: → SEGUI LEAL VIA EMAIL ISCRIVITI ADESSO!


 CATEGORIE  Argomenti, LEAL informa, Proteste e Incontri |
 T A G  , , , , , , , |
1 commento

Una risposta a Test cosmetici: Bruxelles approva la mozione e chiede il divieto in tutto il mondo

  1. Milvia Angela Codazzi scrive:

    Ottima cosa questa.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?