Pasqua vegana: pastiera al farro

Da “La Voce dei Senza Voce” n. 105, → sfoglia il numero online. Di Alessandra Schiavini.

pastiera_farroPer chi come noi ama gli animali, il periodo pasquale non sarà sereno: sappiamo, infatti, quanti agnelli e capretti finiranno in pentola per soddisfare palato e tradizione di parecchie famiglie.
Ma noi difendiamo la vita e perciò la nostra alimentazione è “cruelty free”: a difesa, cioè, di queste incolpevoli creature che una volta nate vengono strappate alle loro madri e macellate in tenerissima età. Non solo non vogliamo più sentire il loro straziante pianto, ma sulle nostre tavole non dev’esserci neppure un animale “alternativo”: forse non susciterà la stessa tenerezza di un agnellino, ma ha i suoi diritti e la vita di ognuno di loro è sacra quanto la nostra.
La buona e sana cucina vegana, quindi, è in grado di sostituire qualsiasi pietanza come in questa ricetta: la deliziosa pastiera napoletana, tipico dolce di Pasqua.

VeganOK_logoPASTIERA AL FARRO 2.0
(ricetta tratta da → veganblog.it)

Ingredienti per la pasta:
• 150 gr. di farina di farro
• 100 gr.di farina integrale
• 80 gr. di zucchero di canna
• 40 gr. di cacao amaro in polvere
• 1 pizzico di lievito per dolci
• Vanillina
• Aroma d’arancia
• Latte vegetale (riso/soia)

Ingredienti per la crema:
• 250 gr. di tofu al naturale
• 300 gr. di farro cotto
• 4-5 cucchiai abbondanti di zucchero di canna
• Albicocche disidratate a pezzetti
• 1 scorzetta di limone
• 1 scorzetta d’arancia
• Aroma d’arancia
• 1 pizzico di sale

Impastate gli ingredienti per la base (unite prima tutti quelli secchi), formate un panetto, avvolgetela con l’apposita pellicola e fatela riposare per almeno 1 ora.
Ricordate di lasciare da parte un po’ di pasta che servirà a creare le losanghe (striscioline che serviranno per ricoprire la pastiera come una crostata).
Mettetela in una teglia per crostate.
Mentre riposa, preparate la crema: unite al farro cotto il tofu frullato, lo zucchero di canna, le albicocche a pezzetti e gli aromi.
Versate la crema ottenuta sopra l’impasto base, coprite con le losanghe, infornate a 200° per 35-40 minuti.


LEAL_5x1000_animata_detil tuo 5×1000 a LEAL
C.F. 80145210151


SEGUI LEAL VIA EMAIL Per non perdere nessuna notizia pubblicata sul sito leal.it ti invitiamo a lasciare il tuo indirizzo email al link seguente (attenzione: per aggiornamento del nostro database, l’invito a registrarsi è rivolto anche a chi è già iscritto alla nostra newsletter). Riceverai gratuitamente in anteprima nella tua casella di posta tutte le notizie pubblicate sul sito: → SEGUI LEAL VIA EMAIL ISCRIVITI ADESSO!

.


 CATEGORIE  LEAL informa, veganismo |
 T A G  , , , , |
Lascia un commento

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?