NO CORRIDA DAY Torino 29 ottobre

Dopo il grande successo del primo appuntamento è stata organizzata per il 29 ottobre la seconda iniziativa dell’evento: Torino, via Roma 4, ore 15.00-18.30. Verrà allestito un tavolo informativo corredato di mostra fotografica e con testimonianze da parte di esperti. Obiettivo del presidio la raccolta di firme dell’importantissima petizione a livello europeo per l’abolizione della corrida e dei finanziamenti dell’UE agli allevamenti dei tori da combattimento.

locandina no corrida day torino_Nonostante il Parlamento Europeo abbia approvato lo scorso 26 ottobre una mozione in cui chiede alla Commissione Europea di cambiare la legge, non finanziando più gli allevamenti di tori da combattimento, non dobbiamo abbassare la guardia fino a che la legge sarà stata cambiata. Già lo scorso anno i parlamentari antitaurini Eleonora Evi e Marco Zullo M5S erano riusciti a far passare l’emendamento anti-corride in Plenaria, ma la Commissione Europea e gli Stati non hanno abolito il finanziamento. Quest’anno chiediamo agli Stati e all’esecutivo di cambiare passo e di ascoltare i cittadini e l’unico organo europeo da loro eletto, ovvero il Parlamento Ue. Per questo è importante firmare la petizione! Basta finanziare le corride! È necessario proseguire nella battaglia e continuare a fare pressione utilizzando tutti gli strumenti che i cittadini hanno a disposizione per fare sentire la loro voce. La petizione depositata in Parlamento europeo da LEAL Lega Antivivisezionista, che l’ha promossa con Animal Renegades, Riscatto Animale e Associazione Animalisti Onlus è stata tradotta in inglese, francese e spagnolo ed liberamente scaricabile ai link seguenti:

→ CLICCA QUI PER SCARICARE IL TESTO DELLA PETIZIONE
→ CLICCA QUI PER SCARICARE IL MODULO DELLA RACCOLTA FIRME

L’evento è organizzato da Animal Renegades in collaborazione con UNA di Asti alla presenza di LEAL di Torino con la responsabile di sezione Monica Fontana e di Paolo Barbon di Bike for Animals che ha organizzato il Basta Corrida Veg Tour 2016, con LEAL come main sponsor.


SEGUI LEAL VIA EMAIL Per non perdere nessuna notizia pubblicata sul sito leal.it ti invitiamo a lasciare il tuo indirizzo email al link seguente (attenzione: per aggiornamento del nostro database, l’invito a registrarsi è rivolto anche a chi è già iscritto alla nostra newsletter). Riceverai gratuitamente in anteprima nella tua casella di posta tutte le notizie pubblicate sul sito: → SEGUI LEAL VIA EMAIL ISCRIVITI ADESSO!


 CATEGORIE  LEAL informa, Legislazione, Proteste e Incontri, Sezioni |
 T A G  , , , , , , , , , , |
Lascia un commento

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?