No alla fiera del bestiame a Monza

A Monza, ogni 24 giugno, si tiene una fiera del bestiame. Da due anni Oltre la specie ha organizzato volantinaggi e tavoli informativi per protestare contro l’evento. Decessi e maltrattamenti sono ovviamente la caratteristica di ogni edizione.
Quest’anno abbiamo incontrato il Sindaco e l’Assessore al commercio perché sembrava ci fosse la possibilità concreta di eliminare la fiera sostituendola con una festa alternativa per far conoscere gli animali che vivono nei santuari animalisti. Eravamo già d’accordo con ENPA di Monza, Vita da Cani e Collina dei Conigli per organizzare una festa bellissima e indolore.
Purtroppo, per non si sa bene quali motivi (visto anche il bassissimo costo della nostra proposta) il progetto sia stato scartato e sembra che la fiera si svolgerà nella consueta, incivile modalità.
Stiamo allertando giornalisti, attivisti, simpatizzanti e cittadini per una protesta collettiva. Abbiamo stampato 30.000 volantini che distribuiremo nelle caselle della posta dei monzesi.
Vi preghiamo di andare sul nostro sito http://www.oltrelaspecie.org e firmare la protesta che trovate in home page. Chiunque volesse ulteriori informazioni (comunicato stampa, lettere aperte, testo del volantino,…) o abitasse in zona e volesse aiutarci col volantinaggio, può contattarci all’indirizzo alexgalb@libero.it

Passate parola a tutti i vostri contatti.
Grazie per la collaborazione

OLTRE LA SPECIE www.oltrelaspecie.org


 CATEGORIE  Proteste e Incontri |

Lascia un commento

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?