LEAL e Lush: una due giorni di collaborazione grazie al Charity Party

LEAL LUSH 3 con GIO'LEAL LUSH 2LEAL e Lush Italia, noto brand di prodotti senza crudeltà, si sono alleate per dire NO AI TEST SUGLI ANIMALI in una due giorni di Charity Party nei punti vendita di Paderno Dugnano (Milano) e Monza.

Sabato 18 e domenica 19 novembre: due giornate di informazione dove la nostra Giovanna Rossi, responsabile LEAL Progetti Speciali, e le volontarie Benedetta e Dorella hanno distribuito materiale e fatto informazione sulla sperimentazione animale promuovendo anche la vendita di una crema vegan e cruelty free di Lush. Il prodotto è contenuto nel bellissimo Charity Pot: un barattolone pieno di bontà, i cui proventi delle vendite vanno a LEAL e al → finanziamento della ricerca senza animali.

LEAL ringrazia Lush, le clienti che hanno generosamente sostenuto il progetto e le fantastiche volontarie.


LEAL_5x1000_animata_detBasta un clic:  FIRMA ORA LE NOSTRE PETIZIONI 
 
Il tuo 5×1000 a LEAL C.F. 80145210151


SEGUI LEAL VIA EMAIL Per non perdere nessuna notizia pubblicata sul sito leal.it ti invitiamo a lasciare il tuo indirizzo email al link seguente (attenzione: per aggiornamento del nostro database, l’invito a registrarsi è rivolto anche a chi è già iscritto alla nostra newsletter). Riceverai gratuitamente in anteprima nella tua casella di posta tutte le notizie pubblicate sul sito: → SEGUI LEAL VIA EMAIL ISCRIVITI ADESSO!


 CATEGORIE  Donazioni, LEAL informa, Proteste e Incontri |
 T A G  , , , , , , |
2 commenti

2 risposte a LEAL e Lush: una due giorni di collaborazione grazie al Charity Party

  1. Giovanna Tarquinio scrive:

    Bellissima iniziativa e grazie alle bravissime volontarie.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?