LEAL e LAV davanti all’Università per parlare di obiezione di coscienza alla sperimentazione animale

Oggi giovedì 6 aprile Stefania Corradini, responsabile LEAL Ferrara, e Alessandra Goberti, di LAV Ferrara, hanno fatto una azione congiunta, distribuendo volantini contro la vivisezione e per l’obiezione di coscienza davanti all’Università di Ferrara, tristemente famosa per i suoi crudeli esperimenti sui macachi e su altre specie animali.

Ferrara_macachiStefania e Alessandra hanno ricordato agli studenti che in Italia fino all’approvazione della Legge 413/93 la pratica della dissezione di animali da laboratorio era parte integrante obbligatoria del curriculum di studenti universitari intenzionati a diventare medici o ricercatori. Cani e gatti, topi e altri roditori, capre, maiali, furetti, conigli, scimmie, pesci erano vittime di esperimenti dimostrativi effettuati dai docenti e di esercitazioni pratiche degli studenti. “Non c’è bisogno di animali per insegnare i principi della medicina e della biologia agli studenti universitari! Grazie alla Legge 413/93 ci può avvalere del diritto di obiezione di coscienza. Il messaggio che vogliamo dare agli studenti è di aprire gli occhi, la mente e il cuore”.

LEAL e LAV, oltre a denunciare l’efferatezza e l’inutilità della sperimentazione animale, si impegnano congiuntamente e concretamente a sostenere una scienza giusta sia per gli animali che per la salute di tutti. Da molti anni LEAL e LAV finanziano la ricerca senza animali e ultimamente stanno sostenendo progetti per lo sviluppo di metodi sostitutivi nelle università italiane e in diversi Centri di Ricerca. Ognuno di essi è una speranza in più per milioni di animali e per le persone malate che attendono una cura.

→ Borsa di Studio LEAL

Stefania Corradini
LEAL sezione Ferrara
cell. 3494021232
lealferrara@libero.it


LEAL_5x1000_animata_detil tuo 5×1000 a LEAL
C.F. 80145210151


SEGUI LEAL VIA EMAIL Per non perdere nessuna notizia pubblicata sul sito leal.it ti invitiamo a lasciare il tuo indirizzo email al link seguente (attenzione: per aggiornamento del nostro database, l’invito a registrarsi è rivolto anche a chi è già iscritto alla nostra newsletter). Riceverai gratuitamente in anteprima nella tua casella di posta tutte le notizie pubblicate sul sito: → SEGUI LEAL VIA EMAIL ISCRIVITI ADESSO!


 CATEGORIE  LEAL informa, Proteste e Incontri, Sezioni |
 T A G  , , , , , , , , |
1 commento

Una risposta a LEAL e LAV davanti all’Università per parlare di obiezione di coscienza alla sperimentazione animale

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?