LEAL deposita in Procura estensione alla denuncia per maltrattamento di animali fatta nei confronti di Unife dal Senatore Lello Ciampolillo M5S

L’avvocato David Zanforlini, legale di LEAL, dichiara: “In data 14 dicembre ho depositato presso la Procura della Repubblica del Tribunale di Ferrara atto di nomina difensiva di LEAL Lega Antivivisezionista al sottoscritto relativa al procedimento nato dalla denuncia del Sen. Ciampolillo depositato presso la Questura di Ferrara il 27 di novembre u.s. nei confronti del Rettore di Unife ed ogni altro concorrete per presunta violazione degli arti. 544 bis e ter Cp. Nell’atto di nomina ci opponiamo alla declaratoria di irrilevanza del fatto così come alla emissione di decreto penale di condanna nei confronti degli eventuali responsabili”.

LEAL_Unife_2017_CiampolilloIn attesa che vengano attivate le indagini, ricordiamo che lunedì 27 novembre, dopo sei mesi di trattative con richieste di incontro, il Rettore di Unife Giorgio Zauli aveva ricevuto presso i suoi uffici il Senatore Lello Ciampolillo accompagnato dal legale rappresentante di LEAL avvocato David Zanforlini e da Stefania Corradini, responsabile LEAL sezione Ferrara.

In quella data, al termine dell’incontro era stato concesso al solo Senatore Ciampolillo, in virtù della sua carica istituzionale, l’ingresso a una stanza adibita a stabulario. A seguito della sua ispezione, guidata dal Professore Gianfranco Franchi, e sulla base di quanto ha potuto vedere e dalle informazioni raccolte, il Senatore Ciampolillo si era recato nella stessa giornata presso gli uffici della Questura di Ferrara per presentare un esposto in Procura per maltrattamento di animali.

LEAL rimane in attesa dell’esito delle indagini che chiariranno la liceità delle attività di Unife.

Video delle dichiarazioni rilasciate in data 27 novembre dal Senatore Lello Ciampolillo e dall’avvocato David Zanforlini per LEAL Lega Antivivisezionista


LEAL_5x1000_animata_detBasta un clic:  FIRMA ORA LE NOSTRE PETIZIONI 
 
Il tuo 5×1000 a LEAL C.F. 80145210151


SEGUI LEAL VIA EMAIL Per non perdere nessuna notizia pubblicata sul sito leal.it ti invitiamo a lasciare il tuo indirizzo email al link seguente (attenzione: per aggiornamento del nostro database, l’invito a registrarsi è rivolto anche a chi è già iscritto alla nostra newsletter). Riceverai gratuitamente in anteprima nella tua casella di posta tutte le notizie pubblicate sul sito: → SEGUI LEAL VIA EMAIL ISCRIVITI ADESSO!


 CATEGORIE  Argomenti, LEAL informa, Sezioni, Vivisezione |
 T A G  , , , , , , , |
Lascia un commento

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?