LEAL contro la sperimentazione animale e la truffa di Telethon

Inizia la maratona televisiva di Telethon pubblicità “regresso”: una truffa che dal 1990 coagula fondi ingenti per farli confluire nel nulla di fatto! Il principale strumento di “ricerca” di Telethon è la vivisezione animale. Sulla sofferenza di milioni di creature torturate nei laboratori la SCIENZA PRIVA DI ETICA raccoglie centinaia di milioni di euro che vengono principalmente investiti in modi fantasiosi quali viaggi, convegni, pubblicazioni, mentre gli istituti di ricerca finanziati da Telethon, annunciano periodicamente “eccezionali scoperte”.

Telethon_151221_foto_maratona_chiusura_assegno_scritta

Ma se arriva al dunque e si chiede se la tecnica utilizzata sia applicabile agli esseri umani, la risposta è negativa, magari con l’aggiunta di rassicurazioni di essere vicini all’obiettivo, promesse regolarmente disattese trascorsi i termini di tempo previsti.

Il professore Jacques Testard, direttore di ricerca presso l’Istituto Nazionale della Sanità e della Ricerca Medica (Inserm), specialista in Biologia della riproduzione, ha ricordato in una intervista: “È scandaloso: Telethon raccoglie annualmente tanti euro quanto il bilancio di funzionamento di tutto l’Inserm. La gente pensa di donare soldi per la cura ma la terapia genica non è efficace. Se i donatori sapessero che il loro denaro, prima di tutto è utilizzato per finanziare le pubblicazioni scientifiche, ma anche i brevetti di poche imprese o per eliminare gli embrioni dai geni deficienti, cambierebbero parere”.


LEAL_5x1000_animata_det → IL TUO 5×1000 A LEAL C.F. 80145210151 
 
 → SOSTIENI LEAL: DONA ORA! 

EFFETTUA IL TUO VERSAMENTO INTESTATO A:
LEAL Lega Antivivisezionista, via L. Settala 2, 20124 Milano
indicando sempre nome, cognome, indirizzo
e precisando nella causale: “LIBERA DONAZIONE o BORSA DI STUDIO RICERCA METODI SOSTITUTIVI”

MODALITÀ DI VERSAMENTO
. tramite C/C Postale 12317202
. bonifico bancario Codice Iban: IT48U0335901600100000061270
. PayPal – online

LEAL DA 40 ANNI SI BATTE PER L’ABOLIZIONE DELLA VIVISEZIONE E DAL 1981 FINANZIA LA RICERCA SENZA ANIMALI. Grazie al sostegno di medici e ricercatori antivivisezionisti si può contare su una ricerca etica e scientificamente attendibile che salvaguardi la vita di uomini e animali.
MA SERVONO FONDI PER FINANZIARE I METODI SOSTITUTIVI CHE NON USUFRUISCONO DI SOVVENZIONI PUBBLICHE. AIUTA LEAL A SOSTENERE LA RICERCA SENZA ANIMALI! 


 CATEGORIE  LEAL informa, Proteste e Incontri, Vivisezione |
 T A G  , , , , , |
Lascia un commento

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?