Il nostro progetto “Io sto con Bruno” sulle pagine online di Repubblica e Teletruria

Nel Parco Naturale di Cavriglia in provincia di Arezzo sono detenuti diverse specie di animali, tra i quali un orso siberiano di nome Bruno, nel parco dal 1977. Nell’ottobre del 2014 il Comune di Cavriglia affida la gestione del benessere degli animali a LEAL Lega Antivivisezionista Onlus che titola il progetto “Io sto con Bruno” dedicandolo al vecchio orso. Da allora un gruppo di volontari, zoologi, esperti e veterinari seguono gli animali con competenza e passione e garantiscono loro condizioni di vita migliori rispetto al passato.

L’orso Bruno è il simbolo degli animali detenuti ingiustamente, ma potremmo dire anche “Io sto con Bruno… e non solo”. Il progetto prevede infatti non solo che Bruno venga seguito fino alla fine della sua vita, poiché a causa di problemi dovuti all’età e allo stato di salute non è trasferibile, ma anche lo spostamento degli altri animali in santuari o luoghi dove vivranno in condizioni migliori.

Fino a questo momento i volatili, i conigli e la maialina sono stati trasferiti; la maialina vive ad Ippoasi, rifugio di Pisa. I trasferimenti sono stati concordate con il Comune di Cavriglia. Le istituzioni si rendono conto che il Parco di Cavriglia è un retaggio del passato e dietro nostre proposte si sono dimostrate disponibili a cambiare rotta.

All’interno del Progetto “Io sto con Bruno” è stato inserito anche lo spostamento dei 17 macachi che ora vivono tutti insieme in un recinto. Grazie all’interessamento del prestigioso centro di recupero olandese AAP, i macachi verranno spostati in un santuario in Belgio. L’operazione si presenta particolarmente complessa in ogni senso. Servono fondi per portare a termine questa azione e nei prossimi giorni verrà iniziata una raccolta di donazioni da parte di LEAL, che provvederà ad organizzare lo spostamento. Gli aggiornamenti verranno riportati nelle sue pagine FB e nel sito.

LEAL ha come fulcro del suo statuto la lotta alla vivisezione proponendo e finanziando borse di studio per abbandonare la ricerca con modello animale a favore di quella con metodi sostitutivi. Oltre a questa attività LEAL è impegnata in tutto quello che riguarda il benessere animale ed è attiva nella battaglia di chiusura degli zoo. Abbiamo in atto una nostra petizione contro gli zoo rivolta al Parlamento Europeo e ne chiediamo la chiusura con obbligo di migliorare le condizioni di vita degli animali.

Le nostre pagine Facebook dedicate agli animali del Parco di Cavriglia:
L’orso Bruno
I macachi
Arturo il bisonte americano
Garibaldi lo struzzo
I conigli adesso liberi: Parruccone e C.
La maialina Peppa adesso Cara che vive ad Ippoasi
Sacco e Vanzetti liberi
Le caprette
I lama
Bonnie and Clyde
 → Per sostenere il progetto ed aiutarci ad aiutarli puoi donare a questo link 

Repubblica.it ha dedicato al progetto “Io sto con Bruno” un ampio servizio, a firma Laura Montanari, e un video di Andrea Lattanzi con le interviste a Francesco Cortonesi e Bruna Monami, responsabile LEAL sezione Arezzo. Anche Teletruria.it ha messo online un video sul nostro Bruno a Cavriglia.



LEAL_IoStoConBruno_Dona_ora_-


 CATEGORIE  Donazioni, LEAL informa, Sezioni |
 T A G  , , , , , , , , , , , , , , , , |
Lascia un commento

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?