Il comune di Napoli contro il randagismo

sad dog2Lungimirante intervento del comune di Napoli a favore della sterilizzazione dei cani di proprietà.
Secondo quanto riportato da NapoliToday l’amministrazione comunale, insieme ai Veterinari appartenenti all’Ordine dei Medici Veterinari di Napoli, ha predisposto un piano di aiuti finalizzato all’incremento delle sterilizzazione dei cani dei cittadini a basso reddito, così da incentivare il ricorso a questa pratica e arginare la proliferazione incontrollata.
Sono stati stanziati 20 mila euro per coprire una parte dei costi degli interventi, e sono state concordate delle tariffe fisse per gli interventi:

varioisterectomia per le femmine per un costo complessivo di € 200,00 iva compresa dei quali € 100,00 iva compresa a carico del proprietario del cane ed € 100,00 iva compresa a carico del Comune;

orchiectomia per i maschi per un costo complessivo di € 200,00 iva compresa dei quali € 100,00 iva compresa a carico del proprietario del cane ed € 100,00 iva compresa a carico del Comune.

L’iniziativa, oltre rispondere all’esigenza pratica del controllo dell’igiene urbana, contribuisce certamente a diffondere una corretta cultura della tutela degli animali: ricordiamo, infatti, che la sterilizzazione non è solo utile per limitare il fenomeno del randagismo e degli animali vaganti, ma aiuta anche a prevenire il diffondersi di malattie fra gli animali.


 CATEGORIE  Argomenti, LEAL informa |
 T A G  , , |
Lascia un commento

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?