Esercitazione degli studenti IED/3: “Il paradigma della vita e le sue ragioni”

esercitazione IED sulla sensibilizzazione contro la vivisezione Oggi, il fronte più radicale dell’animalismo si chiama antispecismo. E’ quello di chi si batte per cancellare il millenario pregiudizio dell’uomo che trova normale discriminare tra specie animali di serie A (l’uomo stesso) e specie animali di serie B, C, D… (tutte le altre).

La terza esercitazione promossa da Gianni Emilio Simonetti, docente di Sociologia dell’Istituto Europeo di Design (IED) di Milano, in collaborazione con la Leal, verte proprio su questo tema: come riconoscere un arbitrio che impariamo molto presto a ritenere naturale, fondato, giustificato: come opporsi a uno stato di cose tenacemente radicato negli usi, costumi, pensieri, forme linguistiche e norme giuridiche della società in cui viviamo; e come raccontare agli altri la possibilità di un mondo diverso, la bellezza di una vita che riconosca in ciascuna creatura un individuo libero.

Gli studenti della scuola IED VISUAL COMMUNICATION di Milano diretta da Rossella Bertolazzi potevano partecipare a questa esercitazione in due modi:

  • primo, progettando un manifesto, una spilla e una t-shirt per una giornata di riconciliazione dell’uomo con gli animali e l’ambiente fondata non sulla pietà ma sulla ragione, non sull’orrore da mascherare ma sul riconoscimento dei valori della vita, nella convinzione che una sola morte ancora è una morte di troppo;
  • secondo, realizzando un breve filmato con questo messaggio: no all’uso della vita, della sofferenza e della libertà degli animali per la produzione e la ricerca. Sì al riconoscimento degli animali come “persone non umane”.

Ed ecco i lavori degli studenti, visibili non solo qui ma anche sul web grazie al generoso lavoro di raccolta e supervisione tecnica di Stefano Montani.

Gruppo 1: Gloria Spataro, Carola Varini

Spataro, Varini


Gruppo 2: Davide Gubitoso, Matteo Lovalvo

Gruppo 3: Matteo Bandiello, Piergiorgio Delpapa

Gruppo 4: Enrico Gisana, Serena Solimeo

Gruppo 5: Silvia Calzolari, Giorgia Rizzo

Gruppo 6: Viola Malaspina

Gruppo 7: Isabella Giorgini

Gruppo 8: Sara Catto, Andrea Severgnini

Gruppo 9: Gerardo De Feo, Roberto Marelli

Gruppo 10: Francesco Di Cecca


Gruppo 11: Elisa Lorenzi, Eleonora Agostini


Gruppo 12: Greta Bonomi, Ambra Parola


Gruppo 13: Luca Landini, Thomas Montorfano


Gruppo 14: Sofia Del Prete


Gruppo 15: Luca Mansi


Gruppo 16: Musto, Capitani


Gruppo 17: Dario Bernardi


Gruppo 18: Andreoli, Latini


Video di altri studenti

Ilaria Bertuetti - Paolo Pacucci
Giulia Nicolino - Erica Magagnato
Giulia Torra - Andrea Magna
Maria Giovanna Monico - Irene Caviglia
Nicolò Tommaso Braggion - Claudia La Rosa
Cinzia Zaccagni - Silvia Merlo
Federica Delisi
Luca Rotondo - Federica Vuolo
Umberto Cairoli
Jacopo Mutti - Enrico Ortu