10 dicembre Giornata internazionale per i Diritti degli Animali: LEAL si unisce ai milioni di persone nel mondo che chiedono libertà e giustizia anche per loro

Per celebrare la giornata internazionale vi aspettiamo al nostro tavolo informativo domenica 10 dicembre a Milano in piazza San Babila di fronte al negozio Sisley dalle 14.00 alle 19.00.

Giornata_Internazionale_Diritti_Animali

LEAL fa propria la frase della incommensurabile Marguerite Yorcenar: “Gli animali hanno propri diritti e dignità come te stesso. È un ammonimento che suona quasi sovversivo. Facciamoci allora sovversivi: contro ignoranza, indifferenza, crudeltà”.

Non ripeteremo mai abbastanza quanto sia fondamentale ricordare i diritti degli animali non umani: la data è stata scelta volutamente in concomitanza con la giornata mondiale per i diritti umani. I diritti non sono una coperta troppa corta e devono essere estesi a tutti i viventi.

Miliardi di animali uccisi e sfruttati nel mondo per la vivisezione, la carne, i derivati animali, l’abbigliamento, per le pellicce, i circhi, l’equitazione, i palii organizzati sfruttando varie specie animali, le corride e tauromachia, le feste religiose con sacrifici animali, cani e altri animali usati per pratiche belliche, sfruttati per il lavoro: asini, cavalli, buoi che trasportano pesi che li fanno stramazzare, scimmie costrette a raccogliere le noci di cocco che consumiamo in tutto il mondo, uccisi per i corni, le zanne o immobilizzati e torturati come gli orsi per estrarne la bile; corse in ippodromi, cinodromi, compreso sleddog; caccia, tiro al piccione (ancora praticato in Spagna e Portogallo), la falconeria, la pesca in mare e “sportiva”, sfruttati in contesti di zoerastia e in luoghi di detenzione purtroppo leciti quali zoo, acquari, delfinari e anche per pura crudeltà, sadismo e cattiveria come dimostra il nostro primo → Rapporto sul Maltrattamento Animale in Italia 2016 che riporta dalle cronache i casi di animalicidi, torture, sadismo, abbandono, trascuratezza inflitti agli animali non umani nell’arco dell’anno 2016. Nel gennaio 2018 uscirà anche il secondo rapporto riferito all’anno 2017. Sarà un utile strumento per fare pressioni sui legislatori per leggi più giuste e pene più severe.

LEAL si augura e si batte quotidianamente affinché sempre più persone pretendano giustizia e a ogni singolo animale abbia una vita libera e dignitosa.


LEAL_5x1000_animata_detBasta un clic:  FIRMA ORA LE NOSTRE PETIZIONI 
 
Il tuo 5×1000 a LEAL C.F. 80145210151


SEGUI LEAL VIA EMAIL Per non perdere nessuna notizia pubblicata sul sito leal.it ti invitiamo a lasciare il tuo indirizzo email al link seguente (attenzione: per aggiornamento del nostro database, l’invito a registrarsi è rivolto anche a chi è già iscritto alla nostra newsletter). Riceverai gratuitamente in anteprima nella tua casella di posta tutte le notizie pubblicate sul sito: → SEGUI LEAL VIA EMAIL ISCRIVITI ADESSO!


 CATEGORIE  Agenda, LEAL informa, Proteste e Incontri, Vivisezione |
 T A G  , , , , , , |
Lascia un commento

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?