Gedeone cerca casa

Gedeone, morso con ferocia da un branco di cani, è finalmente guarito. In questi giorni lascerà la clinica di Bracciano e se non interverrà un’adozione  farà il suo ingresso nel canile di Tarquinia. E’ amaro dirlo, ma gli occhi di Gedeone sono tristi ed esprimono la nostalgia degli spazi verdi della Farnesiana e la sofferenza perché non solo è stato abbandonato e rinnegato, ma lasciato indifferentemente in agonia. La  Le.A.L., sezione di Civitavecchia, ringrazia la responsabile del canile di Tarquinia, la signora Rosalba Lanza, il dottor Angelo Landi per la professionalità e la sua grande umanità e disponibilità e tutti quelli che hanno contribuito alle cure.

 


 CATEGORIE  LEAL informa |

Lascia un commento

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?