Disponibile in quattro lingue la petizione europea contro la corrida scaricabile dal sito LEAL

È stata tradotta in spagnolo, francese e inglese la petizione contro la corrida e contro i finanziamenti europei agli allevamenti di tori. La raccolta firme, depositata al Parlamento europeo da LEAL Lega Antivivisezionista con l’aiuto dell’europarlamentare M5S Eleonora Evi, e con il sostegno di Animal Renegades, Associazione Animalisti Onlus, Basta Corrida Veg Tour e Riscatto Animale, è da oggi scaricabile nelle varie lingue direttamente dal sito di LEAL.

→ Clicca qui per scaricare il testo della petizione in it/en/fr/es

→ Clicca qui per scaricare il modulo per la raccolta firme in it/en/fr/es

Toro_corrida_Vi chiediamo di aiutarci a fare girare la petizione, non solo in Italia ma a tutti i vostri contatti europei, anche postandola su gruppi Facebook animalisti e antitaurini per raccogliere il maggior numero di firme.

Ricordiamo che la data di chiusura della raccolta firme sarà fissata più avanti in occasione di una prossima riunione del Parlamento Europeo inerente a temi protezionisti e di tutela animale. Il dossier con tutte le firme cartacee e completo dell’elenco con i nomi di movimenti e associazioni che hanno collaborato a raccogliere firme sarà direttamente consegnato da LEAL all’europarlamentare Eleonora Evi che provvederà a inoltrarlo all’onorevole Cecilia Wilkström, presidente della Commissione delle petizioni del Parlamento europeo. Tutti possono scaricare la petizione e moduli delle firme, dal sito di LEAL.
Un ringraziamento particolare ad Angela Rossi, traduttrice professionista che ci ha messo a disposizione la sua professionalità e il suo tempo.


 CATEGORIE  LEAL informa, Legislazione, Proteste e Incontri |
 T A G  , , , , , , , , |
3 commenti

3 risposte a Disponibile in quattro lingue la petizione europea contro la corrida scaricabile dal sito LEAL

  1. mara muratori scrive:

    …le corride sono una vergogna mondiale…

  2. MOUTIN scrive:

    Stop aux corridas dans le monde entier

  3. Lucero Coronado scrive:

    Maltrato animal, vergüenza social. Ningún Ser verdaderamente HUMANO, puede divertirse con el dolor, sangre y muerte de un inocente animal. Eso es absurdo.

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?