Animals Asia libera 130 orsi da una fattoria della bile

orso copyAnimals Asia, l’organizzazione internazionale dedita alla tutela dei diritti animali nel continente asiatico, convertirà una fattoria della bile nella provincia cinese di Nanning in una riserva naturale. Un grande successo per l’associazione che ha ottenuto grazie alla decisione della stessa fattoria di liberare 130 orsi che deteneva. Dal 5 maggio verranno trasferiti I primi 28 orsi, che al momento versano nelle condizioni peggiori e che hanno più urgente bisogno di assistenza veterinaria, trasportandoli con un convoglio composto da più veicoli nel proprio centro di salvataggio a Chengdu, a 1.200 km di distanza da Nanning. In seguito Animals Asia provvederà alla sistemazione e al controllo dei restanti 102 esemplari. Nel giro di due anni, la fattoria verrà convertita in una riserva naturale.


 CATEGORIE  LEAL informa |
 T A G  , |
Lascia un commento

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?