Anche ad Arezzo LEAL sostiene “NOmattatoio”

LEAL AREZZO NO MATTATOIO 03LEAL AREZZO NO MATTATOIO 08LEAL AREZZO NO MATTATOIO 05Sabato 2 luglio anche ad Arezzo si è svolta una prima manifestazione contro il consumo di carne a favore di una scelta vegana. L’evento in piazzetta S. Michele è stato promosso da Bruna Monami, responsabile LEAL Arezzo, per dare sostegno a “NOmattatoio” una campagna che, partita da Roma, dove si tengono presidi permanenti, sta toccando diverse città italiane con lo scopo di svelare la sofferenza degli animali condotti al mattatoio per finire nei supermercati e sulle tavole.

È venuto il tempo in cui tutti si devono rendere conto che la carne è un animale, chi mangia carne è il mandante di un animalicidio e dietro una bistecca o una fetta di prosciutto si nasconde un inferno di ingiustizia, prigionia, sofferenza, terrore e morte violenta.

#NOmattatoio #NoCarne #GoVegan


 CATEGORIE  LEAL informa, Proteste e Incontri, Sezioni |
 T A G  , , , , , |
Lascia un commento

Vuoi lasciare un commento a questo articolo?